Internazionalizzazione

/ aprile 1, 2019/ Internazionalizzazione

In un mercato sempre più globale, le imprese guardano con crescente interesse all’estero per espandere il business con soluzioni su misura. Negli ultimi anni parlare d’internazionalizzazione è d’obbligo, quasi retorico: politici, amministratori locali, accademici, imprenditori (grandi e piccoli) sono tutti d’accordo: per dare una svolta al proprio business bisogna internazionalizzare.

Internazionalizzare sì, ma a certe condizioni: i mercati esteri sono un’opportunità, ma non sono accessibili da parte di tutti indistintamente.

Ma cosa significa “internazionalizzare” un’impresa? È molto intuitivo: l’impresa diventa in qualche modo “internazionale” perché vende i propri prodotti all’estero, acquista da fornitori esteri, produce o trova le sue fonti di finanziamento all’estero. L’internazionalizzazione ha generalmente un obiettivo primario: aumentare i ricavi ampliando il mercato geografico di riferimento. Per varcare i confini nazionali e ottenere consistenti vantaggi, un’impresa che voglia ad esempio esportare dovrà avere i seguenti requisiti:

a) solidità economico-finanziaria;

b) prodotti di qualità adatti ai mercati-obiettivo;

c) prezzi competitivi;

d) un sistema d’informazione affidabile;

e) risorse (tempo, denaro, know-how) da investire.

Da ultimo, un fattore di sicuro successo per l’impresa che vuole espandersi all’estero sono gli interlocutori e le controparti estere, che devono essere affidabili al fine di ridurre notevolmente i rischi connessi ai pagamenti, al trasporto delle merci, agli investimenti. Si può dire che sia addirittura preferibile non procedere, pur in presenza di tutte le condizioni necessarie, se manca un partner estero affidabile. 

Avendo tutti i requisiti, come può l’impresa intraprendere un percorso d’internazionalizzazione?

Europe Link Business Agency con le sue collaudate metodologie è in grado di analizzare, orientare e dirigere le strategie di internazionalizzazione degli operatori dei diversi settori che caratterizzano il made in Italy. Affianchiamo da oltre vent’anni le imprese italiane di ogni dimensione e comparto merceologico per offrire un sostegno decisivo e completo per la crescita delle vendite e del fatturato, nonché l’espansione dell’export.

Siamo inoltre specialisti nel Temporary Export Management, ovvero forniamo alle aziende gli strumenti pratici e le capacità tecniche per raggiungere gli obiettivi, accompagnandole nella predisposizione delle strategie di export, nell’individuazione dei target market, nella ricerca e contatto con i potenziali clienti e interlocutori commerciali.